Integra il delitto di falsità materiale in certificato amministrativo commesso da privato, ex artt. 477 e 482 c.p., la formazione di un falsa attestazione dell’avvenuta revisione di un autoveicolo con targa estera, eseguito nel Paese di immatricolazione con esito positivo, anche quando la mendace indicazione...

I dati informatici (files) sono qualificabili come cose mobili ai sensi della legge penale e, pertanto, costituisce condotta di appropriazione indebita la sottrazione da un personal computer aziendale, affidato per motivi di lavoro, dei dati informatici ivi collocati, provvedendo successivamente alla cancellazione dei medesimi dati...

Ai fini del riconoscimento o dell’esclusione del fatto di lieve entità ex art. 73, co. 5, D.P.R. 309/90, è necessaria la valutazione complessiva degli indici elencati dalla disposizione in parola. Solo poi all’esito della valutazione globale di tutti gli indici che determinano il profilo tipico...

Nella fattispecie di guida in stato di ebbrezza sussiste l’obbligo di previo avviso al conducente coinvolto in un incidente stradale di farsi assistere da un difensore di fiducia (ai sensi degli articoli 356 del codice penale e 114 delle disposizioni di attuazione al codice di...

Nel delitto di atti persecutori, l’elemento soggettivo è integrato dal dolo generico, che consiste nella volontà di porre in essere le condotte di minaccia e molestia nella consapevolezza della idoneità delle medesime alla produzione di uno degli eventi alternativamente previsti dalla norma incriminatrice, e che,...

La ricettazione è una fattispecie delittuosa è prevista dall’art. 648 c.p., che punisce chi acquista, riceve od occulta denaro o cose provenienti da un qualsiasi delitto, o comunque si intromette nel farle acquistare, ricevere od occultare. Presupposto di tale reato è che anteriormente a esso sia...

Per qualificarsi come mafiosa un’organizzazione criminale, è sufficiente la mera capacità di intimidire che essa abbia dimostrato all’esterno, da valutare tenendo conto del sodalizio, dell’ambiente di operatività, dei metodi utilizzati, della struttura organizzata e di qualsiasi altro elemento utile: una capacità attuale, effettiva ed obiettivamente...

In caso di incidente stradale, sul trasportato a bordo di un veicolo non grava obbligo di fermarsi e di prestare assistenza, in quanto soggetto che non fa uso attivo della strada; è tuttavia possibile un concorso del trasportato nella commissione dei reati di cui all’art....

In tema di causalità, la colpa del lavoratore, concorrente con la violazione della normativa antiinfortunistica ascritta al datore di lavoro ovvero al destinatario dell’obbligo di adottare le misure di prevenzione, esime questi ultimi dalle loro responsabilità solo allorquando il comportamento anomalo del lavoratore sia assolutamente...