L’abuso dei mezzi correzione o di disciplina, previsto e punito dall’art. 571 c.p., consiste nell’uso non appropriato di metodi, strumenti e, comunque, comportamenti correttivi o educativi, in via ordinaria consentiti dalla disciplina generale e di settore, nonché dalla scienza pedagogica. Nell’ambito scolastico, infatti, il potere...

Integra il reato di atti persecutori la condotta di mobbing del datore di lavoro che ponga in essere una mirata reiterazione di plurimi atteggiamenti convergenti nell’esprimere ostilità verso il lavoratore dipendente e preordinati alla sua mortificazione ed isolamento nell’ambiente di lavoro: Le condotte del datore...

In materia di truffa contrattuale, il mancato rispetto da parte di uno dei contraenti delle modalità di esecuzione del contratto, rispetto a quelle inizialmente concordate con l’altra parte, con condotte artificiose idonee a generare un danno con correlativo ingiusto profitto, integra l’elemento degli artifici e...

Tutti i delitti dolosi in materia fiscale, e quindi anche quello di frode fiscale, sono idonei sono idonei a fungere da presupposto del riciclaggio perché il riferimento dell’art. 648 bis c.p. alle ‘altre utilità’ ben può ricomprendere il risparmio di spesa che l’agente ottiene evitando...

La condotta tipica del delitto di furto con strappo, ex art. 624 bis c.p., si realizza quando la violenza è immediatamente rivolta verso la cosa e solo in via indiretta verso la persona che la detiene, anche se, a causa della relazione fisica intercorrente tra...

In tema di stalking, la pubblicazione di post meramente canzonatori ed irridenti su una pagina Facebook accessibile a chiunque non integra la condotta degli atti persecutori di cui all’art. 612 bis c.p., mancando il requisito dell’invasività inevitabile connessa all’invio di messaggi ‘privati’ (mediante sms, telefonate,...

Il cosiddetto ‘saluto romano’ o ‘saluto fascista’ (anche quando accompagnato dall’espressione ‘presenti e ne siamo fieri’) costituisce una manifestazione esteriore propria o usuale di organizzazioni o gruppi indicati nel decreto legge 122/1993, recante misure urgenti in materia di discriminazione razziale, etnica o religiosa, ed è...

In tema di stalking, la pubblicazione di post meramente canzonatori ed irridenti su una pagina Facebook accessibile a chiunque non integra la condotta degli atti persecutori di cui all’art. 612 bis c.p., mancando il requisito dell’invasività inevitabile connessa all’invio di messaggi ‘privati’ (mediante sms, telefonate,...

In tema di usura, lo stato di bisogno va inteso non come uno stato di necessità tale da annientare in modo assoluto qualunque libertà di scelta, ma come un impellente assillo che, limitando la volontà del soggetto, lo induca a ricorrere al credito a condizioni...

In tema di stalking, la pubblicazione di post meramente canzonatori ed irridenti su una pagina Facebook accessibile a chiunque non integra la condotta degli atti persecutori di cui all’art. 612 bis c.p., mancando il requisito dell’invasività inevitabile connessa all’invio di messaggi ‘privati’ (mediante sms, telefonate,...